Corso in aula

Addetti ai lavori elettrici: PES – PAV – PEI

La Norma CEI 11-27 (IV edizione) prevede che il datore di lavoro attribuisca per iscritto il livello di qualifica agli addetti ai lavori elettrici al fine di operare sugli impianti elettrici. Tale qualifica può essere di Persona Esperta (PES), Persona Avvertita (PAV) o Idonea ai lavori sotto tensione (PEI).

Corso Aggiornamento

Corso Base

Corso disponibile in aula

Data

13-10-2020

Orario

13/10/2020 ore 09.00-18.00 e 20/10/2020 ore 09.00-18.00

Luogo

Lomazzo

Corso in aula

Destinatari

Il corso “Addetti ai Lavori Elettrici – PES, PAV, PEI – Norma CEI 11-27” è rivolto ai lavoratori addetti all’installazione e manutenzione degli impianti elettrici fuori tensione e sotto tensione su impianti fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c.

Obiettivi

La Norma CEI 11-27 fornisce sia prescrizioni che linee guida per individuare i requisiti minimi di formazione, in termini di conoscenze tecniche, normative e di sicurezza, nonché di capacità organizzative e d’esecuzione pratica delle attività del lavoro elettrico, che consentono di acquisire, sviluppare e mantenere la capacità delle Persone Esperte (PES), Avvertite (PAV) o Idonee ad operare in tensione sugli impianti elettrici (PEI).

Durante il corso ci si avvarrà di supporti audiovisivi e verrà distribuita ai partecipanti documentazione tecnica inerente gli argomenti trattati

Programma didattico

  • Conoscenza delle principali disposizioni legislative in materia di sicurezza elettrica con particolare riguardo ai principi ispiratori del Decreto Legislativo 81/08 e s.m.i. come chiave d’interpretazione della cultura della sicurezza
  • Conoscenza delle prescrizioni:
    – della Norma CEI EN 50110-1 e della Norma CEI 11-27 per gli aspetti comportamentali;
    – di base delle Norme CEI EN 61936-1 (CEI 99-2) e CEI EN 50522 (CEI 99-3) per impianti AT e MT, e CEI 64-8 per gli aspetti costruttivi dell’impianto utilizzatore in BT.
  • Nozioni circa gli effetti dell’elettricità (compreso l’arco elettrico) sul corpo umano e cenni di primo intervento di soccorso
  • Attrezzatura e DPI: scelta impiego, verifica e conservazione, particolarità per i “lavori sotto tensione”
  • Esercitazione sulla scelta dei DPI per i lavori elettrici
  • Procedure di lavoro generali; le responsabilità ed i compiti dell’URI, RI, URL e PL; la preparazione del lavoro; la documentazione; le sequenze operative di sicurezza; le comunicazioni e scambio di informazioni tra le persone interessate ai lavori elettrici; il cantiere
  • La pianificazione dei lavori elettrici ed i documenti previsti dalla Norma CEI 11-27: piano di lavoro, piano di intervento, consegna e restituzione impianto
  • Procedure per l’esercizio degli impianti elettrici previste dalla Norma CEI 11-27:
    -manovre di esercizio;
    – controlli funzionali (misure elettriche, prove elettriche)
    – procedure per l’esercizio degli impianti elettrici
  • Procedure di lavoro e criteri generali di sicurezza previsti dalle norme CEI EN 50110-1 e CEI 11-27 per l’esecuzione di:
    – lavori elettrici fuori tensione;
    – lavori elettrici in prossimità di parti attive, lavori in vicinanza (lavori non elettrici);
    – lavori elettrici sotto tensione in Bassa tensione.
  • Esercitazione per l’organizzazione di un lavoro elettrico
  • Esercitazione sulla messa a terra e in cortocircuito, le Terre di Lavoro
  • Procedure di manutenzione

Durata

La durata del corso è di 16 ore, a cui si aggiunge il tempo per la verifica di apprendimento finale. Per ottenere l’attestato al corso di formazione occorre partecipare almeno al 90% delle ore di formazione previste.

Verifica dell’apprendimento

Alla conclusione del percorso formativo si accederà al test di apprendimento finale degli argomenti trattati tramite domande a risposta multipla.

Per ogni partecipante al corso “Addetti ai Lavori Elettrici – PES, PAV, PEI – Norma CEI 11-27” verrà rilasciato un attestato di frequenza e superamento del test finale. Il Datore di Lavoro, sulla scorta di quanto indicato e sulla base degli altri elementi già in suo possesso (grado di esperienza nei lavori su impianti elettrici fuori tensione o in prossimità, e/o su impianti elettrici in bassa tensione sotto tensione, affidabilità della persona, senso di responsabilità, capacità di coordinamento di altre persone, ecc.), conferirà mediante specifica nomina, ai sensi della Norma CEI EN 50110-1 III Edizione del 2014 e della Norma CEI 11-27 IV Edizione del 2014, il riconoscimento di Persona Esperta (PES) o di Persona Avvertita (PAV), nonché l’attestazione della Idoneità” a svolgere lavori sotto tensione su impianti a bassa tensione.

Norme di sicurezza da rispettare da ogni partecipante

  • Avere in dotazione ed indossare i DPI previsti (scarpe antinfortunistiche) e abbigliamento idoneo;

  • Adottare comportamenti sicuri e non prendere iniziative personali, rispettando altresì le eventuali ulteriori indicazioni di sicurezza fornite dal docente istruttore durante il corso;

  • I partecipanti dovranno avere specifica idoneità sanitaria alla mansione.